INGVTerremotiFacebook
S
eguici su Facebook
   TWITTER - servizio sperimentale
INGVterremoti
INGVterremoti #terremoto Ml:2.2 2015-03-29 11:28:18 UTC Lat=38.11 Lon=16.20 Prof=10.0Km Prov=REGGIO CALABRIA bit.ly/1FYJgQz
11:38AM 29/03/2015
INGVterremoti
INGVterremoti #terremoto Ml:3.5 2015-03-29 10:48:46 UTC Lat=38.07 Lon=16.23 Prof=10.7Km Prov=REGGIO CALABRIA bit.ly/19frURb
11:07AM 29/03/2015
INGVterremoti
INGVterremoti #terremoto Ml:2.2 2015-03-29 08:58:25 UTC Lat=38.10 Lon=16.20 Prof=10.5Km Prov=REGGIO CALABRIA bit.ly/1IHoROg
09:04AM 29/03/2015
Magnitudo: M < 4.0 M < 4.0 4.0 ≤ M < 5.0 4.0 ≤ M < 5.0 M ≥ 5.0 M ≥ 5.0 Profonditá: profonditá
La mappa riporta i terremoti di magnitudo superiore o uguale a 2.0 localizzati in Italia dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV. Nei casi in cui un evento sismico sia stato risentito, esso viene comunque riportato nella lista. Informazioni sui terremoti di magnitudo inferiore a 2.0 possono essere estratte dal database ISIDe. Vengono inoltre riportati terremoti rilevanti in altre zone del mondo. I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione al momento. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.
blog INGVterremoti

Italia sismica: i terremoti di febbraio 2015

Marzo 20, 2015
Nel mese di febbraio sono 1076 i terremoti registrati dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, una media che scende al di sotto dei 40 eventi al giorno, in calo rispetto al primo mese del 2015. Nel mese più corto dell’anno sono stati registrati  2 eventi di magnitudo superiore a 4: il primo, ad inizio mese, di magnitudo Mw 4.7 al largo […]

Le Radici Spezzate, Marsica 1915–2015

Marzo 16, 2015
In occasione del centenario del terremoto del 1915 nella Marsica l’INGV ha realizzato il documentario dal titolo Le Radici Spezzate, Marsica 1915 – 2015, per raccontare con parole e immagini, attraverso quattro luoghi simbolo, le delocalizzazioni dei centri abitati in seguito al terremoto. L’attitudine a trasferire i centri abitati da un luogo all’altro per motivi […]

La GEOLOGIA dei terremoti: Il terremoto della Val d’Agri del 16 dicembre 1857, storia e geologia si interrogano per comprendere un grande terremoto di epoca pre-strumentale

Marzo 12, 2015
Nonostante l’enorme vulnerabilità del patrimonio edilizio delle zone che ha colpito, quello del 16 dicembre 1857 fu certamente un terremoto molto forte. A questo terremoto e alla figura di Robert Mallet, l’ingegnere-sismologo irlandese che ne fece un formidabile oggetto di studio, è stato dedicato l’articolo “I terremoti nella Storia: il terremoto del 16 dicembre 1857 […]